Spitz

Lo Spitz tedesco è un cane molto antico, diretto discendente del Canis familiaris palustris rutimeyer, che viveva nelle torbiere nell’Età della pietra. I nomi tedeschi delle diverse varietà sono: Wolfspitz (Gigante), Grossspizt (Grande), Mittelspitz (Medio), Kleinspitz (Piccolo) e Deutscher Zwergspitz (Nano).

Gli Spitz tedeschi hanno pelo liscio e soffice, con coda folta a pennacchio. Sono di carattere allegro e affettuosi con il padrone, ottimi cani da compagnia e, nelle varietà di dimensioni maggiori, da guardia. Sono facilmente addestrabili e robusti.Sono cani molto affettuosi e molto amorevoli con il proprio padrone. Cani allegri e gioviali, ma piuttosto riservati con gli estranei. Si tratta soprattutto di cani da compagnia, e, le varietà di taglia più grande, hanno una spiccata attitudine alla guardia. Essendo molto intelligenti, sono facilmente addestrabili. Sono degli ottimi compagni per i bambini. Sono cani che tendono ad ingrassare con una facilità estrema, perciò, la persona che ne ha cura, deve sempre stare attento all’alimentazione. Sono cani robustissimi. Gli Spitz di taglia più piccola sono “cani da appartamento”, ma quelli di taglia più grande possono benissimo vivere anche in giardino.

Commenti chiusi